Salvatore Martini
Il Controtransfert Somatico come strumento di ascolto nella relazione analitica

22 Mag 2021 | 09.30 – 13.30


Il seminario si terrà sulla piattaforma Zoom. Prima del seminario saranno inviate agli iscritti le credenziali per connettersi. Suggeriamo di scaricare l’applicazione e creare un account in modo da facilitare la connessione.

Il seminario prenderà in esame il fenomeno del controtransfert somatico e si focalizzerà sui modi in cui l’analista può accogliere, considerare ed utilizzare le sue sensazioni somatiche durante il lavoro analitico.

Nel corso del processo terapeutico, il corpo dell’analista può funzionare come ‘organo recettore’ dei complessi scissi del paziente. L’elaborazione dei vissuti somatici da parte del terapeuta è centrale per la sua comprensione incarnata del dolore psichico dell’analizzando. Tale esperienza è necessaria in analisi perché il paziente possa, a sua volta, accostare, riconoscere, ed elaborare gradualmente la propria sofferenza interiore.

La risignificazione di esperienze psichiche preverbali del paziente attraverso la ‘rêverie somatica’ dell’analista può consentire alla coppia terapeutica di prendere progressivamente contatto con le energie archetipiche nel campo analitico e con il potere strutturante dell’inconscio collettivo.

Verranno presentati diversi casi clinici per evidenziare come il recupero della connessione vitalizzante tra psiche e soma, recisa a causa di relazioni traumatiche con i genitori, permetta all’impulso istintivo del Sé di manifestarsi, favorendo la riattivazione del processo di individuazione.


Le iscrizioni si chiuderanno mercoledì 19 Maggio.
Il seminario è compreso nel ciclo annuale di seminari ECM Trasformazioni. Jung / la psiche / il corpo.
È possibile iscriversi anche al singolo seminario, senza accreditamento ECM, con i seguenti costi:
  • Esterni (non soci AIPA) / 30,00 €
  • Soci AIPA / 15,00 €
  • Specializzandi di altre scuole di psicoterapia / 15,00 €
  • Allievi AIPA e studenti universitari / partecipazione gratuita

Per informazioni e iscrizioni contattare la Segreteria dell’AIPA Sezione di Milano.

Torna su