Paola Russo / Marta Tibaldi
Andrà tutto bene – Il post pandemia
L’Ombra del collettivo / “Non ho più notizie di me da tanto tempo”

18 Giu 2021 | 9.30 – 13.30


Il seminario si terrà sulla piattaforma Zoom. Prima del seminario saranno inviate agli iscritti le credenziali per connettersi. Suggeriamo di scaricare l’applicazione e creare un account in modo da facilitare la connessione.


Presentazioni

Il seminario è articolato in due interventi:

L’Ombra del collettivo (Paola Russo)

Riandando alla nota affermazione di Aristotele “anthropos phisei politikon zoon” (l’uomo è per natura un animale politico), non possiamo non riflettere su pandemia e guerra anche alla luce dei fenomeni sociali, culturali e politici. A partire pressappoco dagli anni novanta ma arricchitosi in anni recentissimi e oggi più che mai attuale, si è andato costituendo un filone di ricerca da parte di analisti che si interrogano sui rapporti tra psiche e politica, intendendo quest’ultimo termine nel suo più vasto significato di polis. Dal versante delle neuroscienze, la ricerca evidenzia in maniera sempre più convincente come il cervello si sviluppi nel contesto delle relazioni e come le persone intorno a noi svolgano un ruolo rilevante nel regolare il nostro comportamento emotivo e sociale.

Rimuovere la psiche dalla polis significa consegnare la prima all’ombra del collettivo. Declinata nel suo aspetto archetipico, l’Ombra collettiva si collega all’incontro con il negativo e inevitabilmente al problema del male che si presenta come un tema inesauribile, cifra dell’esistere umano. Questi temi saranno intrecciati con materiale clinico proveniente da esperienze di supervisioni istituzionali, di large group, e da sogni portati nel contesto di singole relazioni terapeutiche.

“Non ho più notizie di me da tanto tempo” (Marta Tibaldi)

Dopo la pandemia e con una guerra in atto, c’è qualcosa di cambiato nel nostro modo di essere e di fare o la nostra esistenza ha ripreso a scorrere sui medesimi binari di prima? L’osservazione clinica sembra testimoniare che dell’esperienza pandemica e di guerra ne stia portando le tracce soprattutto il corpo, che si fa sentire con sintomi e patologie emergenti, spesso difficili da decodificare a livello cosciente.

“Non ho più notizie di me da tanto tempo” è una riflessione post-pandemica e di guerra sugli effetti che la pandemia e la guerra stanno avendo su di noi e sulle azioni trasformative che possiamo mettere in atto in “tempi oscuri”, come quelli che stiamo vivendo.


Modalità di iscrizione
Le iscrizioni si chiuderanno mercoledì 15 Giugno.
Il seminario è compreso nel ciclo annuale di seminari ECM Attraversare la Pandemia – Psiche in transizione.
È possibile iscriversi anche al singolo seminario, senza accreditamento ECM, con i seguenti costi:
  • Esterni (non soci AIPA) | 30,00 €
  • Soci AIPA | 15,00 €
  • Specializzandi di altre scuole di psicoterapia/studenti universitari | 15,00 €
  • Allievi AIPA | partecipazione gratuita

Per informazioni e iscrizioni contattare la Segreteria dell’AIPA.

Torna su