sacchini23

Jung e Bernhard

Romano Madera JUNG E BERNHARD 14 Dic 2019 | 09.30 – 13.00 «[…] il Philodendron ha il difetto che deve radicare su altri tronchi, questo è segno di mancanza di indipendenza; invece ha la qualità di produrre foglie di forme così diverse, e questo è segno della sua facoltà di adattamento […] Il Philodendron è significativo …

Jung e Bernhard Leggi tutto »

Jung e l’Oriente

Paulo Barone JUNG E L’ORIENTE 16 Nov 2019 | 09.30 – 13.00 Il pensiero dell’India classica e le cosiddette “filosofie orientali” hanno esercitato – com’è noto – un influsso profondo e persistente sull’opera di Jung. Ne sono una dimostrazione i continui riferimenti all’Oriente disseminati negli scritti, alcuni seminari, le lauree honoris causa ricevute durante il …

Jung e l’Oriente Leggi tutto »

Psicoanalisi, crisi della modernità, post-modernità

Augusto Romano PSICOANALISI, CRISI DELLA MODERNITÀ, POST-MODERNITÀ 19 Ott 2019 | 11.00 – 13.30 Questa relazione rappresenta il tentativo di mettere a confronto la psicologia analitica con le trasformazioni ideologiche e sociali che hanno dato luogo a quella che è stata chiamata “crisi della  tarda modernità” e, successivamente, alla cosiddetta “post-modernità”. Prendendo le mosse dalle …

Psicoanalisi, crisi della modernità, post-modernità Leggi tutto »

Anima e Animus: come tradurli nel XXI° secolo?

Alessandra De Coro ANIMA E ANIMUS: COME TRADURLI NEL XXI° SECOLO? 19 Ott 2019 | 09.00 – 10.30 Nella definizione più classica della psicoterapia analitica, il percorso analitico dovrebbe facilitare l’integrazione del non-io per aprire nuove possibilità di relazione fra l’io e l’inconscio. Il non-io include l’Ombra (ciò che non riconosciamo come nostro), ma anche …

Anima e Animus: come tradurli nel XXI° secolo? Leggi tutto »

Torna su